Diritto all'indennizzo Covid 19 anche per gli agenti di commercio

Giovedì, 26 Marzo, 2020

Le proteste della Fisascat Cisl hanno avuto un primo effetto! Dopo le rimostranze presentate dal nostro sindacato, insieme ad altre sigle sindacali, al Governo, al Ministro del Lavoro e al Ministro dell’Economia e delle Finanze, è intervenuta la Sottosegretaria Prof.ssa Cecilia Guerra del MEF, in un video di Articolo Uno, con queste parole: “Gli agenti di commercio potranno comunque accedere all’indennizzo di 600 euro”

Un chiarimento dovuto in merito in all’applicazione dell’art.28 del Decreto “Cura Italia”.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi e soprattutto sulla procedura di inoltro della domanda all’INPS. Nel frattempo, invitiamo tutti gli Agenti di Commercio che ne fossero sprovvisti, a chiedere il PIN INPS ossia il codice identificativo personale che consente l'accesso ai servizi online dell'INPS. E’ molto probabile che servirà questo PIN per chiedere l’indennizzo previsto per gli Agenti di Commercio.

A questo link, trovate le istruzioni per ottenerlo: https://bit.ly/33CortS

Qui sotto trovate il video dell’intervento della Sottosegretaria Prof.ssa Cecilia Guerra https://youtu.be/-2vc_RGtu4I