Bonus Commercianti per gli Agenti di Commercio

Lunedì, 28 Gennaio, 2019

Indennizzo commercianti ripristinato nel 2019: in caso di chiusura dell'attività e nel rispetto di determinati requisiti è possibile beneficiare di un assegno mensile fino al raggiungimento dell'età per la pensione.

La Legge di Bilancio 2019 ripristina l’assegno erogato agli iscritti all’apposita gestione INPS in caso di cessazione.
Nel caso di chiusura dell’attività commerciale e nel rispetto di specifici requisiti, agli agenti di commercio è riconosciuto un assegno per tutto il periodo prima dell’accesso alla pensione di vecchiaia, cioè fino a 67 anni a partire dal 1° gennaio 2019.
È l’articolo 1, commi 283 e 284 della Legge di Bilancio 2019 a ripristinare l’indennizzo per la cessazione di attività commerciale. Sarà necessario presentare apposita domanda secondo la modulistica pubblicata dall’INPS insieme alle relative istruzioni operative.